Ancora interviste da Grobnik del nostro Lucio Dal Molin